Quali sono le prese in Turchia?

Le prese elettriche in Turchia sono di due tipi, F e C. Entrambe hanno due pin rotondi collegati da una clip di messa a terra. Per le spine di tipo C, è necessario un adattatore o un convertitore per spine di tipo C. In alternativa, puoi utilizzare un adattatore di tipo F per convertire le tue spine.

Recipienti schuko di tipo F

La Turchia utilizza la spina di tipo F. Questa spina è simile alla spina di tipo E ma ha due contatti di messa a terra sui lati invece di uno singolo. È anche comunemente noto come spina Schuko. Il suo design è stato sviluppato poco dopo la seconda guerra mondiale ed è anche conosciuto come CEE 7/4. Ha due perni rotondi che misurano 4,8 millimetri di diametro e sono separati da 19 millimetri dal loro centro.

Le prese Schuko sono note per il loro sistema di connessione simmetrico. Ciò consente di invertire il live e il neutro. Questi punti vendita sono ampiamente utilizzati in molti paesi, tra cui Europa e Americhe.

Recipienti schuko di tipo CQuali sono le prese in Turchia?

Ci sono due tipi di recipienti Schuko in Turchia. Quello inferiore utilizza un perno tondo e ha due clip di messa a terra sui lati. Quello superiore non ha una clip di messa a terra. La fornitura di elettricità turca utilizza uno standard di 230 volt e 50 hertz. Tuttavia, la tensione può variare tra 100V e 240V. Può essere pericoloso utilizzare un apparecchio elettrico che richiede una tensione diversa.

Quando si viaggia in Turchia, è importante assicurarsi di avere con sé un adattatore per la presa di corrente. Questo adattatore assicurerà che i tuoi elettrodomestici funzionino correttamente nella presa elettrica turca. Tuttavia, è anche importante avere un adattatore da viaggio nel caso in cui sia necessario utilizzare un diverso tipo di spina.

Adattatore per spina di tipo C

Se prevedi di utilizzare elettrodomestici in Turchia, devi acquistare un adattatore per spina di tipo C. Questi tipi di adattatori vengono solitamente utilizzati in paesi che utilizzano standard di tensione diversi, inclusa la Turchia. La Turchia utilizza 220 volt, 50 Hz per la sua alimentazione. Puoi trovare questi adattatori su Amazon.

Le spine di tipo C sono generalmente compatibili con le prese turche. Hanno due perni rotondi distanziati di 19 mm l’uno dall’altro. Hanno anche due clip di messa a terra. Sebbene non siano comuni come le spine di tipo F, sono generalmente considerati più sicuri. In Turchia, è meglio utilizzare un adattatore per spina di tipo C, poiché le prese di tipo F non sono compatibili con le spine di tipo C.

Convertitore a spina di tipo C

Se viaggi in Turchia, avrai bisogno di un convertitore di spina di tipo C per collegare i tuoi elettrodomestici. La Turchia utilizza spine di tipo F, quindi avrai bisogno di un adattatore per spine da tipo F a tipo C per utilizzare i tuoi apparecchi attuali. Inoltre, si consiglia di portare anche un convertitore di tensione, poiché la tensione standard in Turchia è di 220 V e la frequenza è di 50 Hz.

Gli adattatori di alimentazione sono scatole rettangolari che si collegano a prese. Funzionano a 110-125 volt o possono funzionare ai più comuni 220-240 volt. Senza un convertitore di tensione, tuttavia, avrai problemi a far funzionare i tuoi dispositivi elettronici in Turchia.

Spina di tipo C

In Turchia, le prese di alimentazione sono di tipo C, con due pin rotondi, anziché di tipo F. La tensione standard è di 220 volt e la frequenza è di 50 Hz. Se viaggi da un paese con una tensione standard diversa, dovresti portare un convertitore di alimentazione o un adattatore.

Mentre la Turchia utilizza entrambi i tipi di prese, le prese turche di tipo F sono più comuni. Contengono due perni rotondi e una clip di messa a terra.