Com’è il tempo in maggio in Turchia?

Com’è il tempo in maggio in Turchia?Per quanto riguarda il clima in Turchia, maggio non è poi così diverso dagli altri mesi. Le massime di maggio sono di solito intorno ai 20°C e c’è una media di nove ore di sole al giorno. Anche l’umidità non è troppo alta. Tuttavia, dovresti comunque portare molta crema solare.

Temperature medie nel mese di maggio in Turchia

Maggio è la tarda primavera e l’inizio dell’estate in Turchia e le temperature possono essere da calde a calde. Maggio è anche un mese secco, con scarse precipitazioni. Le destinazioni popolari vedono temperature medie intorno ai 68 gradi F (20 gradi C). Città come Istanbul e Bodrum sono più calde, mentre Pamukkale e Antalya sono più fresche. Alla fine di maggio, le temperature possono salire fino a 24°C.Termometro temperatura Turchia Meteo

Le temperature medie a maggio variano in tutto il paese. Per le destinazioni costiere, le temperature a maggio sono più calde rispetto ad altre regioni. Le località dell’Egeo ricevono meno pioggia rispetto a quelle lungo il Mediterraneo e le montagne proteggono le aree interne dalle forti piogge. Le località del Mar Nero, nel frattempo, subiscono la pioggia durante tutto l’anno.

La piovosità media di 31 giorni a Istanbul è di 1,1 pollici. Solo una piccola frazione di giorni ha un’esperienza inferiore a quella. Nel mese di maggio, la velocità del vento raramente supera le 2,4 miglia orarie. Le alte e le basse temperature sono generalmente comprese tra 71 e 85 gradi F. La percentuale di giorni afosi dipende dalla topografia locale.

Le province sudorientali della Turchia sono vicine al confine con la Siria e l’Iraq. La temperatura media in queste province è sotto lo zero a gennaio e raggiunge i 38 gradi a luglio. Anche nei mesi più freddi rimane fresca durante la notte. La regione subisce forti precipitazioni in inverno, ma è generalmente soleggiata in estate.

Possibilità di pioggia a maggio

La possibilità di pioggia in Turchia varia a seconda della regione. A Istanbul, ad esempio, la possibilità di pioggia diminuisce da 32% a dicembre a 0% a 31 maggio. Le giornate nuvolose sono rare e la probabilità di giornate serene è del 96%. Istanbul ha una piovosità media di 31 giorni di 1,1 pollici. Tuttavia, le precipitazioni nelle parti meridionali del paese sono drasticamente inferiori.

Il clima di maggio di Istanbul è caldo e piacevole. La media delle precipitazioni è bassa e ci sono più ore di luce del giorno, consentendo un’atmosfera più estiva. Anche le temperature notturne sono relativamente calde, scendendo a 12°C, un gradito cambiamento rispetto alle fredde notti di aprile.

Le giornate sono soleggiate e piacevoli a Istanbul, con temperature che variano dai 76 gradi ai 63 gradi. Tuttavia, i turisti dovrebbero aspettare fino a mezzogiorno per vivere appieno il caldo. La temperatura massima e minima di Istanbul sono di 76 gradi, mentre la media è di 68. C’è la possibilità di pioggia durante questo mese, ma non durerà a lungo.

Maggio in Turchia è generalmente secco e caldo in gran parte del paese. Le destinazioni dell’Egeo e del Mediterraneo tendono a ricevere meno pioggia rispetto ad altre regioni, grazie alla vicinanza delle montagne alla costa. Le località del Mar Nero, d’altra parte, hanno un clima diverso, assorbendo un bel po’ di pioggia.

Umidità media

  • L’umidità media di maggio in Turchia è del 67,4%, leggermente superiore alla media del mese precedente del 68,4%. Nel mese successivo l’umidità scende al 59,9%. La velocità media giornaliera del vento a maggio in Turchia è di sette miglia orarie e i venti prevalenti provengono da sud. Quella che segue è una tabella con le temperature mensili tipiche per la Turchia.
  • A Istanbul, la piovosità media in 31 giorni è di 1,1 pollici. La quantità media di precipitazioni varia di mese in mese, ma i mesi più secchi hanno le precipitazioni giornaliere più basse. La probabilità di giorni nuvolosi è più alta il 31 maggio e più bassa il 26 luglio. Istanbul è vicino a un grande specchio d’acqua, quindi la temperatura media dell’acqua superficiale aumenta rapidamente a maggio.
  • La temperatura media minima di maggio in Turchia è di 57 gradi, rispetto ai 52 gradi di aprile. Tuttavia, puoi aspettarti un clima più estivo nei mesi di giugno, luglio e settembre. La temperatura media massima in Turchia a maggio è di 77 gradi, mentre la temperatura media di notte scende a 12 gradi. Questo è un grande miglioramento nelle fredde e umide notti di aprile.
  • La piovosità media a maggio è di 26 mm, con un solo giorno in sei giorni che riceve oltre 40 mm di pioggia. Tuttavia, le piogge sono generalmente leggere e brevi. Le province più settentrionali registrano un livello di precipitazioni molto più elevato rispetto alle regioni meridionali.

Periodo migliore per visitare – maggio

Il periodo migliore per visitare la Turchia dipende dai tuoi interessi e dai siti che vorresti vedere. Se sei interessato ai siti antichi, la primavera o l’autunno sono i periodi migliori per visitarli. La temperatura non è così calda e puoi aspettarti meno folla. Inoltre, in questi momenti avrai maggiori possibilità di ottenere offerte sui biglietti aerei.

Il clima di maggio è caldo, ma non è ancora caldo come gli altri mesi. Le temperature diurne spesso superano i trentatré gradi, ma le temperature cominceranno a scendere con l’avvicinarsi del tramonto. Le serate saranno spesso abbastanza fresche da giustificare una giacca. Puoi anche aspettarti temporali occasionali.

Un altro motivo per visitare la Turchia a maggio è per la stagione delle melagrane. La stagione del melograno è in pieno svolgimento e puoi goderti succhi di frutta freschi e succo di melograno. Inoltre, il festival hidrellez è in pieno svolgimento. Questo festival di primavera prevede rituali legati alla natura. Questi rituali hanno un significato culturale e aiutano la gente del posto a celebrare la stagione primaverile.

Se hai intenzione di visitare Istanbul, la primavera è il periodo migliore per visitarla. La città non è affollata come in estate e non fa così freddo. Le stagioni primaverili e autunnali sono perfette per visitare la città. Le moschee di Istanbul sono particolarmente impressionanti, quindi visitarle in questi mesi è un’ottima idea.

Giorno della Memoria di Atatürk

  • Il primo presidente della Turchia, Mustafa Kemal Ataturk, morì nel 1938. Questo giorno della memoria è una festa nazionale e un giorno per ricordare i suoi successi. La giornata è scandita da cerimonie e osservanze speciali in tutto il paese. Questo giorno è importante per tutti i turchi.

Il 10 novembre di ogni anno, la Turchia segna la vita e l’eredità di Ataturk. Ataturk ha lottato con l’opposizione durante la sua vita e i cambiamenti che ha apportato al paese. Nel 1926, questa opposizione diede i suoi frutti quando fu scoperto un complotto per assassinare Ataturk a Smirne. Sulla scia del complotto, molte persone sono state arrestate e molte sono state condannate a morte.

Ataturk trascorse quattro anni lontano da Istanbul durante la Guerra d’Indipendenza. Aveva perso la sua città natale di Salonicco durante il conflitto. Sebbene avesse vissuto a Istanbul per diversi anni, non tornò nella sua città dopo che le forze alleate la lasciarono. Ciò ha portato molti istanbuliti a credere che Ataturk avesse disdegnato la città che era stata la sua casa.

Anche la Turchia commemora la vita di Ataturk il 10 novembre. Un momento di silenzio si tiene il 10 novembre e le sirene suonano in tutto il Paese. Molte persone si fermano per ricordare Ataturk e mettono fiori sui suoi memoriali. Il 19 maggio si celebra anche la principale festa nazionale turca, l’Ataturk Memorial Day.

Festival della cultura di Efeso e Festival delle erbe

Il Festival della Cultura e delle Erbe di Efeso a maggio è uno degli eventi più popolari della città. Ogni anno, il festival celebra il ricco patrimonio di questa antica città. Il festival propone eventi culturali e folcloristici, oltre a visite guidate della città. Il festival mette in mostra anche i numerosi siti antichi della città, tra cui il Tempio di Artemide e il Tempio di Adriano.

Il festival prevede anche un festival teatrale internazionale che si tiene nell’antico teatro di Efeso. Questo evento porta un’ampia varietà di gruppi teatrali sulla costa dell’Egeo per mostrare i loro talenti. La città è anche sede della Fondazione per la cultura, l’arte e l’istruzione di Izmir, che organizza il Festival internazionale di Izmir, l’European Jazz Festival e il Concorso nazionale di composizione Dr. Nejat F. Eczacibasi, che ha contribuito alla composizione di quasi 200 sinfonie da compositori nazionali.